Unità Produttiva via Massimo D’Antona 10

Lo stabilimento è dedicato alla produzione di alimenti destinati ad una fascia sensibile di consumatori, i soggetti intolleranti al glutine.
Si tratta di un progetto scaturito dal nostro desiderio di offrire prodotti “sicuri” a questa categoria di persone che manifesta reazioni avverse al glutine. Proprio per questo abbiamo deciso di non inserire queste lavorazioni in un’area dello stabilimento già operativo, ma di riservare al progetto un intero stabile, così da garantire una separazione totale degli ambienti di stoccaggio, lavorazione e controllo.
Le lavorazioni sono della stessa tipologia di quelle effettuate nello stabilimento di Via Massimo D’Antona 5, ma rispettano il requisito fondamentale della naturale assenza di glutine. Una campionatura di ogni lotto realizzato in questo stabilimento viene inviata presso laboratori esterni per la ricerca del glutine. Solo al ricevimento del buon esito dell’analisi il prodotto verrà inviato al cliente.
Il nostro stabilimento, oltre ad essere totalmente dedicato ai prodotti senza glutine, è autorizzato secondo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 633 9/7/14 per il confezionamento di integratori alimentari, alimenti addizionati di vitamine e minerali, alimenti a fini medici speciali, alimenti senza glutine (Determinazione che sostituisce l’AUTORIZZAZIONE MINISTERIALE secondo ex D. Lvo 111/92. Tale autorizzazione viene oggi rilasciata dalle Regioni; nel nostro caso dalla Direzione Sanità della Regione Piemonte).
I prodotti realizzati nel nostro stabilimento, oltre ad essere garantiti SENZA GLUTINE secondo quanto stabilito dalla normativa vigente (glutine inferiore a 20 ppm – parti per milione, ossia mg su kg), possono essere NOTIFICATI AL MINISTERO DELLA SALUTE ed ottenere l’EROGABILITÀ, dove previsto dal SSN (Sistema Sanitario Nazionale).